Udoh: “Arrabbiato e deluso”

A King Udoh non va giù la sconfitta interna contro l’Imolese: “Sono arrabbiato e deluso per come è andata. Questa era una partita da vincere e invece abbiamo perso. Abbiamo creato tante palle gol, ma l’Imolese ha portato a casa tre punti perché è stata più cinica di noi“.

Nel primo tempo la squadra non è apparsa nella sua versione migliore: “Il mister ci aveva chiesto di partire forte, ma non ci siamo riusciti. L’Imolese ci aspettava e noi avremmo dovuto fare meglio. Partita presa sottogamba? Assolutamente no“. 

Delle circa dieci palle gol, tre sono capitate sui piedi dell’attaccante: “Rimpiango maggiormente le due nel secondo tempo. Il portiere avversario è stato bravo, ma anche io potevo fare di più“. 

Sui propri margini di crescita: “In alcuni frangenti pecco di lucidità, ma sono consapevole di poter fare di più di quello che sto facendo e di continuare a migliorare. Come me deve farlo la squadra perché in questo campionato non vogliamo avere rimpianti“. 

Condividi l'articolo

Scopri il nostro shop

Mostra il tuo orgoglio per i nostri giocatori e renditi protagonista del gioco.

Ultime notizie

comunicato

La società Olbia  Calcio comunica “di aver sollevato il Sig. Marco Gaburro dall’incarico

comunicato

L’Olbia Calcio è lieta di annunciare il consolidamento della partnership con Geasar,

comunicato

La società Olbia  Calcio comunica “di aver sollevato il Sig. Marco Gaburro dall’incarico

comunicato

L’Olbia Calcio è lieta di annunciare il consolidamento della partnership con Geasar,

Scopri il nostro shop

Mostra il tuo orgoglio per i nostri giocatori e renditi protagonista del gioco.