Via alla settimana!

Sorrisi, serenità e massima concentrazione. Riparte da questo trittico di giuste attitudini l’Olbia, reduce dal grintoso pareggio di Cuneo e attesa, da qui a cinque giorni, alla preparazione del secondo round con l’Arzachena, in programma sabato 17 marzo alle 20:30. Questo pomeriggio i bianchi di mister Mereu si sono ritrovati al campo della basa per dare inizio alla settimana di allenamenti che serviranno a ricaricare le pile adrenaliniche e a temprare a dovere muscoli e nervi in vista di una sfida di grande fascino e significato. 

Nella gara d’andata l’Olbia, ospite al “Nespoli”, trovò di fronte a sé un’Arzachena spietata che portò a casa l’intera posta imponendosi per 3-0 con reti di Sanna, Curcio e La Rosa. Nelle intenzioni di Aresti e compagni è dunque matura la voglia di vendicare una sconfitta che, invero, i Guardiani del Faro hanno saputo metabolizzare velocemente nel prosieguo del campionato, combattuto sempre nelle prime posizioni e con prestazioni di alto livello. L’ultima, al “Fratelli Paschiero”, è valsa un punto determinante per mantenere invariate le distanze dalla zona calda e per confermare il presidio in quella zona playoff che tanto inorgoglisce. Meno fortunato, invece, l’ultimo turno degli uomini di Mauro Giorico, usciti sconfitti per 3-1 contro la Carrarese, ma sempre ben vivi nella duplice lotta salvezza-playoff che coinvolge al momento almeno nove squadre. 

Nessuno squalificato tra le file delle due compagini, con l’Olbia che dovrà verosimilmente fare a meno dei servigi di capitan Pisano, ancora in fase di recupero dall’infortunio muscolare che l’ha tenuto fuori nelle ultime partite. Condizione ottimale, motivazioni e tensione, in casa bianca, sono quelle giuste. C’è attesa, c’è voglia, c’è carica e dopo l’uscita odierna declinata su lavoro atletico e tattico, la squadra tornerà ad allenarsi ancora domani con una doppia seduta e giovedì pomeriggio. Venerdì, invece, è in programma la rifinitura per testare le ultime sfumature.

Poi sarà un’esplosione bianca in un “Nespoli” chiamato a fare la differenza come non mai. Sabato alle ore 20:30, Olbia-Arzachena. 

CLICCA QUI PER TUTTE LE INFO SULLA VENDITA DEI BIGLIETTI

Condividi l'articolo

Scopri il nostro shop

Mostra il tuo orgoglio per i nostri giocatori e renditi protagonista del gioco.

Ultime notizie

Comunicato

Il punto sugli infortuni  Al rientro dalla trasferta aretina, ecco il punto

Lorenzo Boganini

La società rende noto che questa mattina Lorenzo Boganini si è sottoposto

Comunicato

Il punto sugli infortuni  Al rientro dalla trasferta aretina, ecco il punto

Lorenzo Boganini

La società rende noto che questa mattina Lorenzo Boganini si è sottoposto

Scopri il nostro shop

Mostra il tuo orgoglio per i nostri giocatori e renditi protagonista del gioco.